lunedì 21 marzo 2016

Studentesse morte in Spagna, Sergio Mattarella: un giorno molto triste per l'Italia e per tutta l'Europa

Studentesse morte in Spagna, Sergio Mattarella: un giorno molto triste per l'Italia e per tutta l'Europa
Sergio Mattarella,
presidente della Repubblica italiana
ROMA - Cordoglio del presidente Mattarella per le vittime dell'incidente in Spagna. «Sono profondamente addolorato per il gravissimo e assurdo incidente  avvenuto in Spagna, che ha provocato la morte di tante giovani universitarie, soprattutto italiane». E' quanto afferma in una dichiarazione il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che aggiunge: «E' un giorno molto triste per l'Italia e per tutta l'Europa. Sono particolarmente vicino alle famiglie delle vittime, alle quali desidero far giungere il mio cordoglio e la mia solidarietà in un momento di così grande sofferenza».
Mattarella conclude: «Alle ragazze rimaste ferite formulo gli auguri più grandi di pronta guarigione».

Nessun commento:

Posta un commento